Photo provided by Maj. Filemon Tan Jr., Public Information Office, Western Mindanao Command,

Venerdì 7 aprile, Rolando Del Torchio è stato liberato, dopo sei mesi di prigionia. Lasciato libero al porto di Jolo alle 7:30 del pomeriggio ore locali e poi, sembra, fatto salire sulla motonave MV KC Beatrice diretta a Zamboanga dove è stato trovato dalla polizia locale e trasportato a Zamboanga con una nave speciale.  Ha passato la sua prima notte da libero ricoverato all’ospedale militare di Zamboanga Camp Navarro General Hospital (Westmincom) per controlli sanitari. La prima richiesta una sigaretta! Era stato rapito il 7 ottobre 2015 da un gruppo di uomini armati mentre si trovava nel suo ristorante  a Dipolog City, Zamboanga del Norte, Mindanao e poi, probabilmente, trasferito in alcune isole più a sud nell’arcipelago delle Sulu.  La liberazione avviene in coincidenza con il compleanno della mamma,  9 aprile (n.d.r. p.Giancarlo Bossi fu liberato il giorno del compleanno di sua mamma).  Oggi stesso , sabato 9, è arrivato a Manila con un aereo privato assieme al AKG (Anti Kidnapping Group) del governo filippino. Non è ancora chiaro come sia avvenuta la liberazione e se è stato pagato un riscatto.

 

Advertisements