Father Giancarlo died this morning at three o’clock. He was admitted to the Humanitas Hospital in Rozzano (Mi) more then a week ago. We remembered him in this blog with a few words.  His words, chosen and sent by him to his friends in Italy two years ago.

He said : “I came across a prayer poem by Origen :

May the Lord Jesus touch our eyes to enable us to look not what you see but what you can not see.   May He open these eyes so that they can contemplate not the present but the future and May He  give us the eyes of the heart with which we can see God through the Spirit. ‘

Words in his ‘eyes’  which did things right.

—————————————————-

Padre Giancarlo e’ morto questa mattina alle tre. Era ricoverato all’Ospedale Humanitas di Rozzano (Mi).  Lo ricordiamo qui con alcune parole, scelte e inviate da lui ai suoi amici in Italia quache anno fa .

Mi è capitato tra le mani una preghiera poesia di Origene :

Possa il Signore Gesù toccare i nostri occhi per renderci capaci di guardare non ciò che si vede ma quello che non si vede. Possa aprirli questi occhi perchè contemplino non il presente,  ma l’avvenire e possa donarci gli occhi del cuore con cui possiamo vedere Dio attraverso lo Spirito. “

Parole che nelle sue ‘mani’ hanno fatto bene le cose.

Advertisements