p. Fernando Milani

Tra le tante avventure che possono capitare a un missionario del Pime nelle Filippine c’è anche quella di venire eletto delegato all’Assemblea Generale. Devo confessare che ho provato un moto di dispiacere perché lasciare la parrocchia dove in maggio abbiamo molte attività per rinchiudersi quattro settimane in una casa di esercizi a discutere non è certo allettante. Ma non avevo scuse sufficienti e sono partito.
Una volta ad Ariccia (dove si è svolta la nostra Assemblea) devo dire però che non mi sono pentito di aver partecipato. Anzitutto ho ritrovato tanti amici, alcuni dei quali non vedevo da anni. Poi mi sono lasciato coinvolgere dall’ascolto delle relazioni sul lavoro di evangelizzazione delle nostre missioni.
A questo riguardo la prima reazione è stata l’ammirazione. Il Pime sta davvero facendo un lavoro incredibile. Io stesso non sapevo di tante attività di molti confratelli, alcuni dei quali ancora giovani: dalle comunità di base all’animazione giovanile e missionaria, dall’assistenza sanitaria alla formazione dei laici, dal dialogo interreligioso all’aiuto delle comunità indigene…
Si è passati poi ai campi che richiedono ulteriore impegno. Purtroppo, a causa della scarsezza del personale non tutto è possibile. Occorre fare delle scelte, seguire delle priorità che però siano secondo lo Spirito e non solo secondo i bisogni che si vedono.
Tra gli altri punti in agenda ci sono stati quelli riguardanti la presenza e la valorizzazione dei missionari laici e la presenza laicale nel lavoro missionario. Questo non solo perché il numero dei preti è in calo, ma perché sempre di più nella Chiesa si capisce che la missione è la vocazione di tutti i cristiani.
Si sono anche eletti i cinque membri della Direzione Generale che ci guideranno nei prossimi sei anni. A loro l’Assemblea ha raccomandato di lavorare in comunione d’intenti e di essere attenti alle persone più che ai programmi. Senza dimenticare, infine, di lasciare spazio allo Spirito Santo: il vero protagonista della missione.

Advertisements