4 comments on “Carissimo Giancarlo

  1. Enrico, mi hai commossa…..Sei un grande, l’ho sempre detto….
    Un abbraccio
    Francesca Zoncada

  2. Grazie della tua e vostra testimonianza, qui per iscritto, l’altra sera in Basilica, così come in tutto questo mese.
    Il Signore vi ricolmi della sua benedizione e della sua pace.
    Qui con tutti i ragazzi del Grest non smettiamo di essere dei vostri e di stare col Gigante Buono!

  3. Non ti preoccupare Enrico, non ti preoccupare Pinuccia, non vi preoccupate. Giancarlo riprenderà la sua missione proprio lì da dove è stato costretta a lasciarla e lo farà con ancora più gioia nel cuore!
    Come ho già detto, le preghiere del mondo faranno tornare Giancarlo libero! E tutti noi non vediamo l’ora di riabbracciarlo!

  4. cosa ti avevo detto Enrico?
    Le nostre preghiere sono state ascoltate….
    Un abbraccio a te, a Pinuccia e a tutti voi.
    Un abbraccio speciale alla mamma Amalia…. (io mi ricordo la polenta che ha fatto un anno in montagna con la casseoula…..).
    Baci
    Francesca

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s